2002 Il telesoccorso

Nel 2002 un nuovo servizio vede impegnati i Volontari. Questa volta il protagonista è prima di tutti il centralinista della sede; è infatti affidato a lui il compito di gestire il Telesoccorso. Nuovo servizio voluto da noi e dal Comune di Cassina dè Pecchi. Il servizio garantisce un collegamento telefonico con la sede a ogni ora del giorno e della notte a persone anziane o disabili che, vivendo da sole, potrebbero trovarsi in difficoltà. Periodicamente il Centralinista effettua delle telefonate di controllo dell’apparecchiatura e nello stesso tempo ricorda la nostra presenza e trasmette il nostro conforto alla persona chiamata. Nel frattempo grossi sforzi sono stati fatti nel campo della formazione dei volontari, con l’introduzione dei corsi di 120 ore, la preparazione per la certificazione regionale di tutto il corpo volontari, l’introduzione del corso DAE ed il suo utilizzo in convenzione a Melzo, ecc