Primi anni '90

Nei primi anni Novanta la Croce Bianca Milano riorganizza la numerazione dei mezzi.

La nostra nuova 124 viene acquistata dopo più di un anno di autotassazione di tutti i Volontari, che mensilmente s'impegnano a devolvere una quota per raggiungere questo difficile obiettivo. La nostra Sezione aveva un organico stabile di circa 120 volontari e , contemporaneamente, iniziava a formarsi il gruppo dei dipendenti, passo obbligato dal continuo aumento dei servizi durante la fascia diurna. Infatti i servizi urgenti erano in aumento e di pari passo lo erano anche i trasporti di persone disabili, dializzati, i servizi di trasferimenti vari. Le attività collaterali, legate al Gruppo Amici, sono anch’esse in espansione, trascinate da un gruppo compatto di volontari che vuole divertirsi e divertire in modo costruttivo. Di questo periodo è la pubblicazione per bambini ‘Giochiamo con il pronto soccorso’ patrocinata dalla USSL e distribuita nelle Scuole di Cassina e Bussero. Innumerevoli le feste ‘in piazza’,e in particolare quella collegata ai 10 anni di fondazione.